ANIMAL EQUALITY, DIFENSORI DEGLI ANIMALI

animal equality

Animal Equality. La nuova squadra fortissima.

Da qualche mese sono in azione i “Difensori degli Animali”, una squadra composta da decine di migliaia di persone che agiscono a supporto delle campagne aziendali di Animal Equality con azioni che possono essere compiute utilizzando un semplice cellulare o un computer. Parola d’ordine #iodifendoglianimali.

animal equality

Cosa sono le campagne aziendali?

Le campagne aziendali sono delle iniziative con le quali si mobilita l’opinione pubblica al fine di portare le maggiori aziende del settore alimentare ad adottare politiche che riducano la sofferenza degli animali coinvolti nelle loro filiere.

Carolina invita a partecipare alla prossima importantecampagna aziendale

Si tratta, quindi, di compiere delle piccole, facili azioni online giornaliere che possono fare una grande differenza per milioni di animali. Con un semplice click tutti possono lottare per gli animali direttamente da casa propria.

Difensori degli animali, gli incontri.

I Difensori degli animali agiscono dietro gli schermi tramite una tastiera, ma non lavorano in incognito, anzi hanno voglia di incontrarsi, conoscersi e farsi conoscere ecco quindi che Animal Equality organizza degli incontri nelle città principali della penisola.

animal equality

Per sapere qual è il calendario degli incontri ti invitiamo a seguire il nostro sito dove, nella sezione dedicata agli Appuntamenti in Home Page, verranno segnalati man mano che ne veniamo a conoscenza. Il primo, imperdibile, è a Torino il 14 dicembre 2019.

Due parole su Animal Equality.

Animal Equality è un’organizzazione per la protezione degli animali i cui valori sono la compassione, la determinazione e l’efficienza. Ispirati da questi valori gli attivisti lavorano con progetti pionieristici e campagne ad alto impatto strategico per smascherare e abolire le pratiche crudeli dell’industria che maltratta gli animali.

Il responsabile di Animal Equality Italia è Matteo Cupi. Se ancora non lo conosci, clicca QUI per ascoltare come si è presentato ai nostri microfoni.

Magari ti può interessare anche l’ntervista fatta alla “mamma” di Animal Equality. Si chiama Sharon e puoi ascoltarla cliccndo QUI.

Milano, 03/12/2019 – GC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.