#APRIILCANCELLO A NATALE, MA CON CUORE E TESTA!

#apriilcancello è l’originale campagna delle associazioni Gaia Animali & Ambiente e Diamoci La Zampa per invitare all’adozione responsabile dei cani di rifugio, nella quale gli animali protagonisti si raccontano in prima persona.

L’iniziativa nasce per sensibilizzare le persone alle adozioni responsabili e, anche in questo periodo di feste, ricorda che un cane non è un regalo ma un nuovo membro della famiglia che necessita di cure e rispetto.

Protagonisti dei video sono Brutus, abbandonato ma giocherellone, che sogna di essere adottato per Natale, Camillo il timido, il dobermann Gigi, acquistato da cucciolo e poi lasciato in canile, Regina la “regina del Sud” che proviene dalle strade di Canicattì, i fratellini Perla e Stash arrivati in rifugio quando la famiglia si è separata.

A donare la voce ai protagonisti pelosi sono giovani attrici e attori che si sono prestati a dare loro la parola interpretandone le emozioni.

I video, disponibili sui canali ufficiali web e social delle associazioni, raccontano le toccanti vicende di alcuni dei cani adottabili presso il rifugio Fondazione Baratieri, dove sono stati girati, e dove Gaia e Diamoci La Zampa ospitano i loro protetti in cerca di una famiglia che li accolga con tutto l’amore che meritano.

“I video della campagna commuovono e invitano ad adottare, perché gli animali si adottano e non si acquistano. Adottiamo nei rifugi e facciamolo responsabilmente”, afferma il presidente di Gaia Animali & Ambiente Edgar Meyer.

“Regalare e regalarsi un cucciolo, anche a Natale, è un grande gesto. Ma, lo ricordiamo, gli animali non sono pacchi dono. Prendere con sé un amico a quattro zampe vuol dire impegnarsi ad accudirlo e prendersene cura per tutta la vita”. Cit. Meyer.

La campagna Tu puoi farlo #apriilcancello è alla terza edizione. “Abbiamo deciso di mettere a disposizione le nostre risorse tecnologiche, creative e intellettuali per dare voce a questi cani che, pur sapendo comunicare con i loro occhi e il loro corpo, sono costretti a stare dietro un cancello e non riescono a farsi sentire fin dentro le case dei cittadini.

L’anno scorso i video hanno realizzato oltre 2 milioni di visualizzazioni e tutti i cani sono stati felicemente adottati”, spiega Ilaria Parisella direttore creativo di Atravisio. “Molti cittadini ci hanno chiesto di proporre nuovi video e dare visibilità e speranza ad altri ospiti dei canili. Speriamo di portar loro la stessa fortuna e di riuscire a donare lo stesso futuro felice a tutti”.

Milano, 15/12/2020 – GC

One thought on “#APRIILCANCELLO A NATALE, MA CON CUORE E TESTA!

  • 18 Dicembre 2020 in 18:38
    Permalink

    Grazie! Facciamo uscire i cani dai rifugi, con adozioni responsabili!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *