BOVINI DI RIVANAZZANO CERCANO ADOZIONI

LEAL cerca adozione adozioni urgenti per i bovini salvati a Rivanazzano Terme

Dal mese di dicembre 2021, LEAL era stata allertata di una lunga sequenza di morti di bovini in un allevamento a Rivanazzano Terme (Pavia).

Dopo una lunga e complessa attività fatta di controlli degli animali, confronti con le istituzioni e le forze dell’ordine oltre che denunce per maltrattamento, la Procura di Pavia, finalmente in data 17 marzo 2022 ha disposto il sequestro dei bovini di razza Varzese del “Podere Il Santo” a Rivanazzano Terme (Pavia).

bovini rivazzano

A sequestro avvenuto è ora arrivato il momento di trovare ai bovini. Mucche, vitellini e tori cercano dunque un’adozione presso stalle rifugi, santuari o privati etici che non sfruttino gli animali per la produzione di latte o carne e che garantiscano agli individui una vita libera e felice.

Si valuta anche la possibilità di adozione a privati che li detengano come animali d’affezione.

Attualmente sono 13 maschi, di cui 3 di un anno e due vitelli sotto l’anno. 6 femmine gravide, una in allattamento e una che ha partorito un vitello che, subito dopo, è purtroppo deceduto.

La custodia è stata affidata al Sindaco di Rivanazzano mentre LEAL ha depositato istanza di affido per la mandria presso la Procura di Pavia.

Chiediamo a tutti un aiuto anche con il passaparola e la diffusione del nostro appello per trovare l’adozione ideale!

Per informazioni e contatti [email protected]

LEAL ha aperto una raccolta fondi per chi volesse contribuire alle spese di trasferimento degli animali. Le coordinate per le donazioni sono specificate al link https://leal.it/donazioni/

Milano, 29/03/2022 – GC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.