LA SFIDA ARGENTINA DI PAUL MC CARTNEY

Il presidente dell’Argentina, Alberto Fernàndez, dice che abbandonerà la carne se Paul McCartney suonerà per lui.

Il presidente argentino Alberto Fernández ha ricevuto una lettera del celebre Paul McCartney, in cui si chiede che l’Argentina sostenga la campagna
MFM Meat (Lunedì senza carne) da lui lanciata nel 2009 e che si propone di far prendere coscienza sugli effetti ambientali nocivi dell’allevamento su vasta scala e della pesca industriale.

Frame dal sito dell’UVA

In un comunicato l’Unione vegana argentina (Uva) ha confermato che il capo dello Stato argentino “ha ricevuto la lettera di McCartney”.

“Se Paul McCartney interpreta Blackbird nel mio ufficio, smetterò di mangiare carne”

UVA ha organizzato un incontro con il politico per discutere una petizione contro la costruzione di aziende agricole in tutta l’Argentina.

Clicca qui per ascoltare in diretta Radioveg.it

Finora è riuscita a raccogliere più di 500.000 firme. Secondo il Buenos Aires Times, Fernández ha detto al sindacato: “Se Paul McCartney interpreterà Blackbird nel mio ufficio … smetterò di mangiare carne”.

L’iniziativa della famiglia Mc Cartney per il lunedì senza carne.

Tuttavia, il presidente dell’UVA Manuel Martí ha dichiarato in una successiva intervista che Fernández ha mostrato “preoccupazione” per l’impatto del consumo di carne sul pianeta.

Leggi anche “la storia veg di Paul Mc Cartney”

La campagna incoraggia le persone a “aiutare a rallentare il cambiamento climatico, conservare preziose risorse naturali e migliorare la propria salute organizzando almeno un giorno a base vegetale ogni settimana”. Ha ricevuto elogi da una sfilza di celebrità come Billie Eilish e Ringo Starr.

Per approfondire:
Articolo apparso sul sito Beet.com
I concerti Vegan di Paul
Sentenza storica pro-vegan in Gran Bretagna
La coerenza di Paul
Il sito di Peta

RV – Gen 21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *