GIUSTIZIA PER I CINGHIALI – LE RIFLESSIONI DI RICCARDO MANCA ANIMALISTI ITALIANI

L’opera di Moby Dick per la manifestazione

GIUSTIZIA PER I CINGHIALI è la manifestazione di sabato 24 ottobre 2020 pensata ed organizzata da tante associazioni animaliste ed antispeciste, che si sono riunite sotto il nome comune di “Animalisti Romani”, assieme a molte persone comuni per esprimere il loro disappunto e rabbia a seguito della mattanza di una famigliola di cinghiali consumatasi il 16 ottobre in un parco della capitale.

Animalisti Italiani, la cui Mission è quella di opporsi ad ogni tipo di violenza, sopruso ed abuso nei confronti degli animali: dalla caccia alla vivisezione, dai maltrattamenti di animali all’abbandono, dal randagismo agli allevamenti intensivi, dalle pellicce agli zoo, dai circhi e dai delfinari alle manipolazioni genetiche, è stata una delle tante associazioni presenti alla manifestazione.

Il vice presidente Riccardo Manca ci ha inviato una riflessione. Ecco cosa ci ha raccontato:

Le riflessioni di Riccardo Manca

Il resoconto della manifestazione ci è stata inviata da Gianluca Bisogno, del gruppo AnimaLiberAction, che è riuscito a riassumere in pochi minuti l’atmosfera e l’unione che si è creata tra tutti i gruppi e le realtà associative che hanno collaborato attivamente per organizzare al meglio l’evento.

Milano, 25/10/2020 – GC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *