LA (BELLA) STORIA VEGAN DI BILLIE EILISH

Si intitola The World’s a Little Blurry ed è un documentario firmato dal regista R.J. Cutler sulla cantante pop vegana Billie Eilish. È stato appena presentato in anteprima su Apple TV +, che ne è anche il produttore.

Foto pubblicata sul profilo Instagram di Billie Eilish


Il film racconta la rapida ascesa verso il successo della giovane artista vegana dopo l’uscita del suo album di debutto When We All Fall Asleep, Where Do We Go ?, che Eilish ha prodotto nella sua camera da letto con l’aiuto di suo fratello e collega musicista FINNEAS.

Foto pubblicata sul profilo Instagram di Billie Eilish


Billie Eilish è vegana dal 2014 e negli ultimi anni è diventata sempre più esplicita sugli effetti dannosi dell’agricoltura animale sull’ambiente, spesso utilizzando le sue piattaforme di social media per invitare i suoi fan a diventare vegani.

Più di un miliardo di visualizzazioni per questo brano di Billie Eilish

Non solo: ha lanciato una linea di abbigliamento 100% vegano con H&M, e ha contribuito a promuovere l’iniziativa Support + Feed di sua madre Maggie Baird, che sostiene i ristoranti vegani fornendo cibo ai lavoratori in prima linea e ad altri bisognosi durante la pandemia COVID-19.

RV / Mar 21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *