OGGI 26 AGOSTO: NATIONAL DOG DAY

Il 26 agosto è il National Dog Day, festeggiamo i nostri compagni di vita a quattro zampe.

Il National Dog Day è stato fondato da Colleen Paige, esperta di pet lifestyle nel 2004. Ci prepariamo quindi a festeggiare nel migliore dei modi tutti i nostri inseparabili amici pelosi!

Riuscite a credere che siano con noi da almeno 14.000 anni? Potete immaginare cosa faremmo senza il migliore amico dell’uomo? È tempo di condividere il nostro immenso amore per loro con il mondo!

STORIA DELLA GIORNATA MONDIALE DEL CANE

Colleen Paige ha creato questa giornata in modo che tutti i cani possano essere festeggiati e, soprattutto, per attirare l’attenzione sugli abusi perpetrati quotidianamente su queste creature indifese. Il numero di cani abbandonati presenti nei rifugi è altissimo, pertanto la giornata è anche per incoraggiare l’adozione di coloro che devono ancora trovare una famiglia.

Il 26 agosto è una data significativa per Colleen perché è il giorno in cui la sua famiglia ha adottato la sua Sheltie quando lei era una bimba di appena 10 anni.

Dal primo giorno nel 2004, si stima che circa un milione di cani siano stati salvati attraverso l’adozione negli Stati Uniti. Questa giornata mira a sottolineare come questi splendidi animali, siano in grado di contribuire in maniera determinante nella nostra società.

Rischiano la vita per aiutare le forze dell’ordine, fiutano esplosivi, droga, addirittura alcuni esemplari particolarmente dotati, riescono a fiutare certi tipi di tumori.

Altri sono essenziali per fornire assistenza a chi ne ha bisogno come persone ipovedenti, disabili, anziani, curano le ferite dell’anima attraverso la pet therapy.

Studi scientifici dimostrano, infatti, che accarezzare un cane e prendersene cura innalza i livelli di serotonina, il neurotrasmettitore detto anche “ormone della felicità”, e abbassa quelli del cortisolo, che invece aumenta con lo stress.

Inoltre è stato anche dimostrato che i possessori di cani hanno il 57% di probabilità in più di svolgere attività fisica rispetto a chi non ne ha, quindi rappresenta un grande stimolo per la salute fisica e mentale.

pet therapy
Foto da Pixabay

Meno spese per i nostri amici a quattro zampe!

La Giornata Internazionale del Cane è anche l’occasione per ribadire come in generale ma soprattutto in Italia chi possiede un cane o un animale domestico, sia fortemente penalizzato economicamente e debba sostenere spese altissime per poter far fronte ai costi ingenti di cure veterinarie, cibo, medicinali, come fossero dei veri e propri beni di lusso inibendo di fatto le adozioni.

E’ importantissimo inoltre ricordare che non bisogna assolutamente comprare cani o altri animali.

La bieca attività lucrativa di acquistare cani, o altri animali, va stroncata!

Non bisogna incentivare un’economia malata che va a scapito del benessere animale e spesso mette a rischio le vite di creature indifese nelle mani di gentaglia senza scrupoli!

ADOTTATE, ADOTTATE, ADOTTATE!!!

Mi auguro un giorno non troppo lontano, non ci sarà più bisogno di celebrare una giornata mondiale dei cani, gatti, conigli… perchè ogni giorno per tutti gli animali sarà un inno alla vita vissuta in armonia con il resto degli esseri viventi che popolano questo meraviglioso pianeta.

E’ forse sperare troppo?

Scorcia Valentina

Milano, 26/08/2021 – GC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *