21 e 22 MARZO GIORNATA INTERNAZIONALI DELLE FORESTE E DELL’ACQUA.

A marzo due giornate per sensibilizzare sulla salvaguardia di due elementi vitali per il pianeta – Valentina Scorcia.

21 marzo – Giornata delle foreste

foresta

L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha proclamato il 21 marzo la Giornata internazionale delle foreste nel 2012 per celebrare e sensibilizzare sull’importanza di tutti i tipi di foreste.

I paesi sono incoraggiati a intraprendere sforzi locali, nazionali e internazionali per organizzare attività che coinvolgono foreste e alberi, come campagne di piantumazione.

Quando beviamo un bicchiere d’acqua, mangiamo carne, utilizziamo carta, prendiamo medicine per la febbre o costruiamo una casa, non pensiamo alle foreste.

Eppure, questi e molti altri aspetti della nostra vita sono profondamente legati a questi habitat in un modo o nell’altro.

La gestione sostenibile delle foreste e l’utilizzo delle loro risorse sono fondamentali per combattere il cambiamento climatico e per contribuire alla prosperità e al benessere delle generazioni attuali e future.

deforestazione

Le foreste svolgono anche un ruolo cruciale nella riduzione della povertà e nel raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile. Eppure, nonostante tutti questi inestimabili benefici ecologici, economici, sociali e sanitari, la deforestazione globale continua a un ritmo allarmante. L’allevamento intensivo occupa il 70% di tutti i terreni agricoli presenti nel mondo ed il 30% della superficie del pianeta.

Si calcola che tra il gennaio e l’agosto del 2020, 6000 chilometri quadrati di foresta pluviale sono stati bruciati per fare spazio a terreni adibiti alla coltivazione di soia o al pascolo di bovini.

Degli oltre 200 milioni di tonnellate di soia prodotti in Brasile, solamente il 6% è destinato al consumo umano, il 3% al combustibile biodiesel, il restante91% è destinato a mangimi e farine destinate al consumo animale. Tutte le nostre scelte hanno un impatto sull’ambiente, e la nostra alimentazione ha un impatto più importante di quanto spesso immaginiamo.

22 marzo Giornata dell’acqua

E, dopo il 21 marzo, segue a ruota La Giornata mondiale dell’acqua, che si tiene il 22 marzo di ogni anno dal 1993.

acqua goccia

In questa giornata viene sottolineata la consapevolezza dei 2,2 miliardi di persone che vivono senza accesso all’acqua potabile.

Si tratta di agire per affrontare una grave crisi idrica globale.

Uno degli obiettivi principali della Giornata mondiale dell’acqua è sostenere il raggiungimento dell’obiettivo di sviluppo sostenibile: Acqua e servizi igienico-sanitari per tutti entro il 2030.

In questa Giornata mondiale ci viene nuovamente ricordato che “tutta l’acqua è generata dagli ecosistemi”. Quindi è una priorità assoluta forgiare un nuovo percorso con la natura e il pianeta che ci ospita per garantire la sicurezza idrica per tutti.

Valentina Scorcia

Sai che l’acqua ha delle regole da setuire? Clicca QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.