NEWS

CARO TIZIANO, OTTIMO GESTO...

Quando arriva un appello a favore degli animali noi siamo, per principio,  felici. Quando a farlo è un personaggio famoso, seguito da milioni di persone, come Tiziano Ferro, lo siamo ancora di più. Il tema è il terribile massacro dei cani al Festival cinese di Yulin. Dice Ferro in un video postato sulla sua pagina Facebook:  "Ogni anno a Yulin più di 10.000 cani vengono brutalmente torturati e uccisi e massacrati, e a causa delle povere condizioni igieniche, più di 3.000 persone muoiono di rabbia".

Cliccate qui per ascoltare RadioVeg.it in diretta.

Yulin è un simbolo e lo sappiamo bene. Per noi occidentali immaginare una strage di cani è un dolore davvero grande che tocca le coscienze di tutti, anche degli onnivori più convinti. Per noi vegani, lo sappiamo bene, non c'è differenza tra il massacro di migliaia di cani e quello di milioni di altri animali innocenti che ogni giorno vengono consumati per un'alimentazione inconsapevole, dannosa per il pianeta e per l'essere umano stesso. Noi lo sappiamo.

Detto questo però fermiamoci a questo gesto di Tiziano: fermo, importante, sentito. Non cominciamo con il gioco del "si, però non dimentichiamoci di tutti gli altri animali che soffrono". Siamo certi che Tiziano Ferro stia vivendo un percorso - lo dimostra anche la scelta di sostenere pubblicamente l'attività della LAV - per cui ci auguriamo di cuore che prima o poi ci sia anche per lui la consapevolezza di scegliere Vegan come filosofia di vita, dicendo no ad ogni forma di violenza e sfruttamento degli animali.

Fino a quel momento apprezziamo questo gesto. Tiziano Ferro ci ha messo la faccia. E questo per noi è davvero un gesto da apprezzare.

RV / Giugno 18
Fonte: pagina ufficiale Tiziano Ferro - Agenzia Vista
Cliccate qui per ascoltare RadioVeg.it in diretta.

Top