ZOZZONE VEGANO

Quattro chiacchiere con Carlo Coculo alias lo ” Zozzone Vegano”

Carlo, alias lo Zozzone Vegano, cosa mai ci avrà raccontato? Basta ascoltare l’intervista!

Carlo Coculo presenta lo Zozzone Vegano

La nonna, sua musa ispiratrice

Vegan Supplì

Video maker di contenuti ironici vegan su YouTube, Instagram e Facebook, per creare il personaggio dello Zozzone Vegano, Carlo ha preso ispirazione dalle risposte, sintetiche ma efficaci, o meglio “concise e lapidarie” – come dice lui- che la nonna paterna era solita dare.

Quando, ormai un po’ di anni fa, si è reso conto che si poteva vivere senza alcun problema rinunciando ad alimenti fonte di morte e sofferenza e ha deciso di non voler più essere parte di tutto questo, è diventato vegetariano, ed in seguito vegano.

Com’è vivere da vegano a Roma?

zozzone vegano

Nella capitale, dove vive, Carlo ha sempre trovato una buona scelta di proposte cruelty-free, anche quando l’essere vegan non era ancora così “in auge”. Mangiare fuori dunque, salvo rare eccezioni, non è mai stato un problema. Eppure in pochi anni si è assistito, un po’ in tutti gli ambiti della ristorazione, ad una diffusione non indifferente di alternative vegetali.

Al di là delle solite verdure grigliate o delle tradizionalissime patate al forno, oggi si può contare su un assortimento molto più ampio che può vantare preparazioni quali burger vegetali e rivisitazioni di ricette più complesse, anche da parte di ristoranti – e ristoratori – tipicamente non molto avvezzi alla cultura e alla dieta 100 % cruelty-free.

Perché lo “Zozzone Vegano”?

Perché Carlo ha deciso di sostenere la causa vegan attraverso l’ironia: uno strumento potentissimo in grado di veicolare concetti molto importanti, strappando però una risata.


Chi l’ha detto che ‘no zozzone nun pò esse vegano?… Ah, nessuno?… Mejo così.

Non solo Carlo, ma anche l’ONU, ormai, esorta a scegliere una dieta vegetale!

Milano, 25/06/2021 – EB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *