MONDO BARBARO A CURA DI UGO BETTIO

Conosciamo già Ugo per “Storie di ordinaria violenza – Viaggio nei capannoni dalla morte” ed ora debutta “Mondo Barbaro”. Si tratta di un’altra dolorosa rubrica durante la quale Ugo ci racconterà di tutte quelle usanze primitive che, purtroppo, continuano ad esistere in giro per il mondo.

Il solo scopo di queste pratiche e barbare tradizioni è guadagnare sulla pelle degli animali, che vanno incontro a morte certa.

È giunto il momento, ormai da tempo, di svincolarsi da queste tradizioni arcaiche ed anacronistiche per affacciarsi ad un futuro rispettoso di tutte le forme di vita!

Gli animali hanno il diritto di vivere, proprio come noi ed è giusto considerarli con il rispetto che meritano!

Note: La rubrica è composta da più puntate, ad ogni puntata che va in onda, viene automaticamente aggiornato questo articolo inserendo in prima posizione la puntata più recente.

GALLI DA COMBATTIMENTO

Ugo Bettio, partendo da un articolo di cronaca, ci racconta della barbara usanza dei combattimenti tra galli.

GALLI DA COMBATTIMENTO – UGO BETTIO

Questa tradizione, diffusa soprattutto nel sud est asiatico, è una di quelle usanze primitive che attira l’attenzione della popolazione, che è solita assistere a questi raccapriccianti “spettacoli”, che vedono solo uno dei due galli sopravvivere.

Questi incontri clandestini, spesso e volentieri nelle mani alla criminalità organizzata, favoriscono un notevole giro d’affari, alimentando il mondo delle scommesse.

Il fenomeno è diffuso in tutto il mondo, Italia compresa, e può riguardare anche altri animali, quali bufali, cani e maiali che non possono fare altro che lottare per la propria sopravvivenza: sono la violenza e la crudeltà dell’uomo ad infliggere loro terribili torture.

Milano, 07/04/2021 – GC/EB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *