JILL PHIPPS

Jill Phipps, oltre ad essere un rifugio per animali rappresenta, con il nome, il simbolo di chi ha fatto dell’attivismo e dell’antispecismo lo scopo della propria esistenza.

Lasciare la città per aprire un rifugio per animali è il sogno realizzato di Daniela e Viky.

Da attivisti, Daniela e Viky si sono dunque trasformati in “genitori adottivi” di tanti esseri senzienti considerati da reddito, ma che la coppia salva dalla macellazione e dallo sfruttamento.

L’associazione si trova in provincia di Asti tra le armoniose colline del Monferrato ed è un importante e sicuro punto di riferimento per tutti gli ospiti che accoglie.

jill phipps
Le colline del Monferrato che ospitano il rifugio Jill Phipps

Il nome scelto per il rifugio è un tributo dovuto all’attivista antispecista Jill Phipps che, durante una manifestazione nel 1995, è stata investita ed uccisa da un camion che trasportava vitelli al macello.

jill phipps
L’attivista Jill Phipps
Immagine Veganzetta

Ricordare Jill Phipps è un modo per mantenere viva la memoria storica di quel che ha rappresentato la sua figura per tanti attivisti.

Rebecca, Loris, Tyrion, Otto, Margherita e tanti tanti altri meravigliosi animali aspettano tutti coloro che vorranno far loro visita e ringraziano chi contribuisce con amore al loro mantenimento con la formula “adozione a distanza”.

rifugio jill phipps

Per conoscere la storia di altri rifugi per animali, cliccare QUI.

Milano, 27/05/2020 – GC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *