ESSERE VEGAN SENZA ROMPERE IL CA**O – BIBLIOVEG.IT

Un titolo provocatorio per un libro che contiene tante verità. Di Carla Sale Musio

Essere vegan non è questione di dieta, per lo meno non solo

Domande cruciali

Quando vedi una creatura in difficoltà senti il bisogno di aiutarla?

Hai osservato tante volte la saggezza delle altre specie?

Ami gli animali e vorresti fare qualcosa per tutelarli dalla prepotenza degli uomini?

Credi in un mondo migliore ma non sai da che parte cominciare a realizzarlo?

Essere Vegan senza rompere il ca**o, il libro che fa per te

Questo libro delinea un cambiamento che coinvolge la vita interiore e la civiltà, guidandoti in un percorso di crescita personale e sociale insieme.

Essere vegan non è una dieta salutista ma un modo di essere e di sentire l’esistenza: qualcosa che parte dal cuore e orienta le scelte di ogni giorno impercettibilmente, ma inesorabilmente.

Non serve fare proseliti e rompere il ca**o a chi abbiamo attorno.

La rivoluzione nasce dal centro di sé e si diffonde all’esterno con l’efficacia di una bomba atomica, senza bisogno di clamore. Perché la libertà prende forma dall’ascolto della propria coscienza e la pace è la sua inevitabile conseguenza.

Una bella chiacchierata con Carla

Chi è Carla Sale Musio

Carla Sale Musio, psicologa e psicoterapeuta si occupa da oltre trent’anni di terapia infantile, depressione, gestione del lutto e della separazione, attacchi di panico, realizzazione personale, autostima e creatività.

Creatrice del movimento IO NON SONO NORMALE: io amo, ha dato lo stesso nome al suo blog.

Il movimento io non sono normale: IO AMO vuole sostenere l’originalità, la creatività e l’unicità di ogni essere vivente e nasce dalla convinzione che ognuno abbia diritto alla propria personale A-normalità.

Come autrice, sono tanti i libri che ha scritto, ma Essere Vegan senza rompere il ca**o è il primo dedicato alla scelta vegan.

Per ascoltarci clicca QUI.

Milano, 29/11/2022 – GC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *