ASSOCIAZIONI

LA PACIFICA PROTESTA DI TONY

Tony Curcio è presidente dell' AVI - Associazione Vegani Italiani, noi l'avevamo incontrato qualche anno fa ad un evento e la sua determinazione ci aveva molto colpito.

Di Tony in questi giorni  se ne sta parlando molto per la coraggiosa decisione che ha preso di iniziare, il 23 luglio 2019, uno sciopero della fame al fine di attirare l'attenzione dell'opinione pubblica, in maniera pacifica, sulla questione dei macachi. Questione che, ovviamente, va al di là di questo singolo e vergognoso episodio. Partendo da qui il dito è puntato in toto sulla scelta fallimentare di continuare ad usare la sperimentazione animale per fini, dicono, di ricerca scientifica.

Abbiamo raggiunto telefonicamente Tony alla sua "postazione" di Parma, postazione diversa da quella iniziale, perché il sindaco Pizzarotti, o chi per esso, l'ha invitato a spostarsi asserendo che, nella piazza centrale, i suoi manifesti rovinavano il decoro. 

Sentiamo direttamente dalla voce di Tony come sta andando questa sua ammirevole protesta pacifica. Protesta che rientra tra tutti i presidi e le manifestazioni già fatte e previste nei prossimi giorni alle quali anche AVI è stta ed è parte attiva. 

Per ascoltarci: www.radioveg.it

Milano, 27/6/2019

Top