ALLA RADICE DELLA VIOLENZA DI SPECIE

ALLA RADICE DELLA VIOLENZA DI SPECIE

ANALISI, PREVENZIONE E CONTRASTO DEI CRIMINI AI DANNI DEGLI ANIMALI MANUALE OPERATIVO PER LE FORZE DELL’ORDINE E PER LE ASSOCIAZIONI DI TUTELA DEGLI ANIMALI

SECONDA EDIZIONE MARZO 2018

A cura di Marco Strano –  Dirigente della Polizia di Stato, Psicologo e Criminologo, Presidente del Centro Studi per la Legalità, la Sicurezza e la Giustizia

Il progetto “ALLA RADICE DELLA VIOLENZA DI SPECIE” di ricerca e di intervento è promosso dal Centro Studi per la Legalità, la Sicurezza e la Giustizia, Associazione che dal 1999 organizza attività di ricerca scientifica e formazione no profit dedicata alle forze dell’ordine su materie criminologiche e investigative, in collaborazione con le principali associazioni italiane di tutela degli animali.

L’idea di fondo di questa iniziativa è quella di raccogliere contributi tecnico-scientifici sul maltrattamento degli animali, contributi realizzati da personaggi che appartengono al mondo del Diritto, della Criminologia e dell’investigazione al fine di fornire degli strumenti operativi efficaci (tecnici e giuridici) a coloro che istituzionalmente devono prevenire e reprimere il fenomeno, ma anche semplicemente segnalarlo.

L’obiettivo centrale del progetto è infatti la realizzazione e la distribuzione capillare di un manuale operativo gratuito in formato elettronico e cartaceo agli operatori di polizia e agli operatori delle associazioni di tutela degli animali nel corso di una serie di eventi divulgativi gratuiti che si svolgono in diverse località italiane a partire dall’inizio dell’anno 2018 e attraverso le mailing-list delle diverse associazioni che aderiscono al progetto.

Il manuale di circa 240 pagine, è destinato agli operatori di polizia e ai volontari delle associazioni di tutela degli animali. Il libro, di taglio pratico, passa in rassegna i principali crimini ai danni degli animali, la normativa vigente e le strategie investigative per l’individuazione e la segnalazione degli illeciti.

Gli autori sono esperti della materia provenienti da diversi percorsi culturali e professionali. I promotori di questa iniziativa, iniziata nel dicembre 2013 con una prima conferenza di presentazione a Paternò (Catania) che ottenne grande successo e interesse anche tra gli operatori di polizia presenti, intendono attivare un ponte comunicativo e culturale stabile tra i tanti soggetti operanti nel mondo del volontariato (associazioni e gruppi di cittadini che tutelano gli animali) che spesso possiedono una reale visione del 6 fenomeno e coloro che rivestono ruoli istituzionali (forze dell’ordine e magistrati) nonché con coloro che possiedono strumenti di analisi scientifica per i fenomeni criminali (criminologi e psicologi).

Un’area dell’iniziativa è inoltre dedicata ai ragazzi in cui è sicuramente opportuno incrementare la cultura del rispetto nei confronti degli animali nella speranza che le generazioni future possano registrare minori forme di violenza, maltrattamento e incuria. Il progetto prevede a tal proposito la realizzazione di materiali informativi da distribuire ai ragazzi delle scuole nel corso di appositi incontri. Ulteriori informazioni sul progetto e il calendario degli eventi sono disponibili sul sito web www.criminologia.org e nel gruppo facebook “alla radice della violenza di specie”, oltre che sui siti delle Associazioni partners.

Il testo è scaricabile cliccando QUI

Milnao, 27/2/2019 – GC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *