BIOETICA NEI LICEI CAMPANI

Martedì 12 febbraio al Liceo “P. Calamandrei” in zona Ponticelli a Napoli, riparte il progetto “Bioetica nei licei della Campania”, alla sua seconda edizione, promosso dall’Istituto Italiano di Bioetica Campania e realizzato in collaborazione con la sezione Campana del Comitato Europeo Difesa Animali e Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana.

Temi e questioni attuali, purtroppo non trattati nei programmi scolastici, saranno i punti di riflessione e di sviluppo per gli alunni partecipanti.

Il primo intervento è del Prof. Paolo Treglia, docente di lingua e civiltà inglese, con un percorso storico – filosofico – letterario in modalità CLIL in lingua inglese, finalizzato a riflettere sull’estensione dei diritti a tutti gli esseri viventi, compresi gli animali.

Si procederà con una parte sull’”etica della cura” con il Prof. Raffaele Prodomo per poi concludere con la Dott.ssa Denise Filippin, biologa nutrizionista di Società Scientifica Nutrizione Vegetariana (www.scienzavegetariana.it) per valutare l’impatto ambientale delle nostre scelte alimentari.

Punto cardine del progetto è la tutela del diritto per tutti gli esseri viventi e dell’ambiente, partendo dalla considerazione che ogni diritto nasce dal bisogno di vivere una vita in linea con le leggi della natura.

http://www.istitutobioetica.org/Chi%20siamo/Chi%20siamo.htm

Info da comunicato ufficiale 

Paolo Treglia Delegato C.E.D.A. sezione Campania

www.cedacampania.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *