ZONE TERREMOTATE: LEAL C’E’ SEMPRE

LEAL, sin dai primi giorni del sisma, si è recata nelle zone terremotate per per portare aiuti sia agli animali che alle persone in difficoltà.

Dopo tre anni, l’emergenza continua. Il freddo in quelle zone rende durissima la vita di cani e gatti che rimangono al gelo fra le macerie non ancora rimosse. LEAL prosegue allora la sua opera di soccorso inviando una cifra fissa mensile per il cibo e per realizzare casette rifugio/ristoro e cucce da esterno per cani.

Ce ne parla Gianmarco Prampolini, presidente LEAL, in questa intervista.

Tante sono le persone che hanno supportato LEAL e i suoi volontari, ma sono ancora tante le situazioni precarie nelle zone terremotate, che non sono ancora tornate alla normalità.

zone terremotate

I pochi volontari del luogo che sono in costante contatto con LEAL, infatti, segnalano che l’emergenza non è mai finita e l’ inverno è sempre più difficile a causa del freddo e della neve. Periodicamente LEAL parte da Milano per portare cibo, farmaci e cucce ad Amatrice e paesi limitrofi.

L’area di “competenza” LEAL è Sommati, frazione di Amatrice, violentemente colpita e distrutta dal sisma del 2016.

zone terremotate
Le consegne di LEAL

Le carovane LEAL che partono da Milano carichi di cibo ed di aiuti per Daniela Di Giacomo. Il cibo e il materiale viene immagazzinato nelle casette prefabbricate donate da LEAL grazie agli aiuti dei soci e dei sostenitori . 

zone terremotate
Casette prefabbricate donate da LEAL

Daniela è una volontaria e una donna speciale che, nonostante le enormi difficoltà causate dalla situazione del post terremoto e, nonostante il disagio di vivere ancora in un piccolo prefabbricato, ha scelto di non abbandonare i suoi amati animali che segue, sfama e accudisce ogni giorno con ogni tempo. Daniela è rimasta sola e LEAL rappresenta il suo unico sostegno. Quei cani e quei gatti oggi sono vivi grazie a lei che nonostante i problemi di salute, la solitudine, il trauma del terremoto e le preoccupazioni del presente e del futuro non ha mai pensato di girare loro le spalle.

Durante tutto l’inverno fino all’estate LEAL organizzerà ancora collette alimentari da destinare ai cani e gatti di Sommati mentre rimane aperta la raccolta fondi alla quale potete partecipare con offerta libera specificando nella causale di versamento “AIUTI PER SOMMATI”. Con i fondi raccolti verrà fornita assistenza veterinaria, verranno acquistate altre cucce da esterno e si potranno affrontare nuove emergenze che sono tantissime e mutevoli.

Chi volesse donare può versare:
. tramite C/C Postale 12317202
. bonifico bancario Codice Iban: IT04Q0306909606100000061270
PayPal – online
. per qualsiasi chiarimento contattare LEAL al +39 02 29401323

zone terremotate

Milano, 27/11/2019 – GC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *