STILI ALIMENTARI

SAPETE COS'È L'ORTORESSIA?

Internet, lo sappiamo, è il luogo delle risposte. Sui famosi portali di ricerca possiamo esprimere ogni tipo di domanda e magicamente appariranno decine, centinaia di risposte, di soluzioni, di idee. Fate una prova, scrivete una domanda qualsiasi: "perchè sono biondo?"  "perchè sono grasso?" "perchè devo morire?" e mille spunti di rilfessione si apriranno a voi.

Cliccate qui per ascoltare RadioVeg.it in diretta.

Un sito che abbiamo trovato sempre molto interessante, ricco di spunti e  di risposte intelligenti è crudoesalute.com. Di recente abbiamo letto un articolo molto esaustivo sul concetto di Ortoressia, che forse non tutti conoscono. "Il termine - scrive Laura sul sito - deriva dal greco “orthos”, che significa “giusto o corretto” e “orexis”, ovvero “appetito” e indica un’ossessione per il mangiare sano."

Ma come, si può essere anche ossessionati dal mangiare sano? Evidentemente sì. L' articolo continua: " Molte persone finiscono per fissarsi su alcuni dettagli come il mangiare assolutamente tutto crudo e biologico al 100%, spendendo moltissime risorse, tempo ed energia per farlo, e al tempo stesso facendo grossi errori che vanificano completamente i loro sforzi. Ad esempio, mangiare troppi grassi o non fare alcuna attività fisica. Alcuni diventano così ossessionati dalla dieta da farla diventare la loro preoccupazione primaria: non riescono a smettere di pensare a cosa mangeranno, e temendo di non riuscire a soddisfare le proprie esigenze, finiscono per evitare gran parte delle occasioni sociali."

Come la bulimia e l'anoressia, insomma, anche l'ortoressia può essere un problema. L'articolo di CrudoESalute propone un test, con dieci domande. Provate anche voi a rispondere (per la cronaca chi ha scritto questo articolo non soffre di ortoressia :-)

Cliccate qui per leggere l'articolo apparso su Crudoesalute.com
Cliccate qui per ascoltare in diretta RadioVeg.it
Foto: Pixabay

RV / Apr 18

Top